Visita angiologica

La visita angiologica è una visita specialistica che si occupa della circolazione arteriosa e venosa, con lo scopo di curare patologie vascolari e linfatiche prevenendo eventuali complicazioni.
Si avvale di un esame diagnostico non invasivo, l’ecocolordoppler agli arti inferirori o superiori, particolarmente utile per indagare le problematiche di vene (varici, flebiti, tromboflebiti, ecc.) e di arterie (arteriopatie, aterosclerosi, ecc). L’esame sfrutta il comportamento degli ultrasuoni e l’effetto Doppler.
Esistono fattori di rischio o predisposizioni come diabete, fumo, età, sedentarietà, sovrappeso e uno stile di vita non sano.
Segnali di allarme che dovrebbero indurci a fare approfondimenti sono arti pesanti, dolore muscolare, gonfiore delle caviglie, varicosità e inestetismi cutanei.
Il riconoscimento precoce delle malattie responsabili ed il loro trattamento sono la migliore prevenzione per evitare le conseguenze a lungo termine.